Storia e Attività

 
La SIRMET SRL inizia la sua attività nel 1986 nel recupero di materie prime seconde (metalli ferrosi e non ferrosi, plastiche, ecc) derivanti dal trattamento e lavorazione di apparecchiature obsolete, applicate alle telecomunicazioni.
Nel corso degli anni l’azienda ha seguito l’evoluzione della normativa ambientale adeguandosi scrupolosamente alle direttive sia nazionali che comunitarie in tema specifico di rifiuti elettrici ed elettronici
Attualmente infatti, l'elettronica rappresenta uno dei settori a più rapida innovazione dell’industria mondiale.
Tale innovazione implica tuttavia un ridotto ciclo di vita delle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche ed il conseguente aumento di rifiuti elettrici ed elettronici.
La SIRMET SRL vanta una storica esperienza nel settore del recupero e riciclaggio dei Rifiuti Elettronici, ed ha come prerogativa la riduzione dell’impatto ambientale, sia quantitativo che qualitativo, generato da tali rifiuti.
L’esperienza diretta nelle metodiche di riciclaggio, infatti, consente di valorizzare il rifiuto trasformandolo in risorsa altamente riciclabile.