SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
L’elettronica rappresenta uno dei settori a più rapida innovazione dell’industria mondiale.
Questa innovazione implica tuttavia un ridotto ciclo di vita delle Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche con il conseguente aumento di Rifiuti Elettronici.
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
La SIRMET è attiva dal 1986 nel recupero e riciclaggio dei Rifiuti Elettronici ed ha come vision la riduzione dell’impatto ambientale sia quantitativo che qualitativo generato da tali rifiuti.
L’esperienza diretta acquisita nel tempo, consente infatti di trasformare il Rifiuto in Risorsa riciclabile.
Azienda
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Storia ed attività
La SIRMET svolge l’attività di raccolta, ritiro, trasporto, recupero e riciclaggio di rifiuti informatici, rifiuti elettronici, elettrici ed industriali, con propri mezzi, attrezzature adeguate e personale altamente qualificato.
Inoltre la SIRMET è un centro autorizzato per il pre-trattamento e trattamento dei Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE) effettuando
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Impianto
L’impianto della SIRMET è dislocato su un’area industriale di 10.000 mq.
All’ingresso dell’impianto è presente un rilevatore fisso di radioattività per monitorare i rifiuti in entrata. Nell’impianto sono distinte le aree di stoccaggio dei rifiuti in ingresso da quelle utilizzate per lo stoccaggio dei rifiuti in uscita e dei materiali da avviare a successivo recupero. L’impianto è organizzato nei
Servizi
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Logistica ed intermediazione
La SIRMET dispone di una flotta mezzi appositamente studiata per rispondere prontamente ed efficacemente alle diverse esigenze logistiche
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Trattamento e stoccaggio
La SIRMET SRL è un centro di recupero, trattamento e smaltimento di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi autorizzato in via ordinaria dalla
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Distruzione
fiscale
La SIRMET SRL per le aziende clienti che ne fanno richiesta, fornisce completa assistenza nella procedura di rottamazione fiscale di beni o cespiti di magazzino obsoleti o
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Sicurezza dati sensibili
La SIRMET SRL su richiesta dei propri clienti, offre i seguenti servizi per la sicurezza dei dati sensibili in ottemperanza alle disposizioni del Garante per la protezione dei dati personali:
* Distruzione fisica dei
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Gestione Pile ed Accumulatori
Il D.Lgs. 188/08 introduce il principio (ormai diffuso nella normativa comunitaria) che i costi di raccolta e riciclo vengano posti a carico dei produttori di pile e accumulatori, che dovranno organizzarsi in
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Acquisto Comp. Elettronici
La SIRMET SRL forte della propria esperienza maturata nel tempo, acquista lotti di componenti elettronici fuori produzione/obsoleti valorizzandoli direttamente nel proprio impianto.Inoltre su specifica richiesta del cliente,
Certificazioni
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Certificazioni
La SIRMET SRL è qualificata secondo la norma UNI EN ISO 9001:2015, UNI EN ISO 14001:2015, UNI EN 45001:2018 Per gli aspetti organizzativi, gestionali, strutturali e tecnologici con le quali opera nel recupero e trattamento delle apparecchiature elettriche ed elettroniche a fine vita, la SIRMET SRL ha ottenuto la qualifica presso il Centro di Coordinamento RAEE come Impianto Accreditato al Trattamento RAEE. La Sirmet inoltre si è dotata di un Codice Etico Aziendale e di un Modello Organizzativo ai sensi del D.Lgs.231/2001 con lo scopo di prevenire i reati previsti dal decreto stesso.
SIRMET SRL è Leader Nazionale nel trattamento di rifiuti RAEE
Politica integrata di qualità, ambiente e sicurezza
Essere competitivi significa puntare a differenziare le caratteristiche dei propri servizi e prodotti attraverso una costante ricerca al miglioramento dei processi aziendali dal punto di vista della qualità, sicurezza e impatto ambientale, con particolare riferimento ai processi di trattamento e recupero di rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche fuori uso, gruppi frigo, condizionatori, monitor, pc, etc., approvvigionamenti, esecuzione delle fasi di manutenzione, controllo e riduzione del consumo di risorse (carburante). L’obiettivo che la Direzione si è data, è fondamentalmente quello di indirizzare l’impegno di tutto il Personale ad un’attenta gestione delle questioni legate alla Qualità, alla Sicurezza del lavoro e all’Ambiente. Si ritiene quindi necessaria una forte responsabilizzazione da parte di tutti a garantire la rigorosità del proprio operato per aderire con la massima attenzione ai tre fattori su indicati.
Processo di lavorazione
Il processo di lavorazione implementato dalla SIRMET, è finalizzato a minimizzare la quantità di rifiuti da avviare a smaltimento definitivo.
Perseguendo tale obiettivo, i rifiuti sono inizialmente classificati in base al loro grado di recupero.
Successivamente secondo il D.Lgs. 49/2014 in particolare dell’allegato VII (Modalità di gestione dei RAEE negli impianti di trattamento di cui all'articolo 18, comma 2) e allegato VIII (Requisiti tecnici degli impianti di trattamento di cui all'articolo 18, comma 2 del presente decreto (29)) vengono effettuate operazioni preliminari di messa in sicurezza delle sostanze e componenti pericolose presenti nelle apparecchiature.
Il processo prevede poi il disassemblaggio e la cernita da parte del personale qualificato, per individuare e raggruppare le componenti omogenee da avviare al recupero specifico.
Infine le componenti disomogenee (pericolose ed irrecuperabili) vengono smaltite nel rispetto della normativa ambientale vigente.
RAEE
Normativa Raee
D.Lgs.49 del 14 Marzo 2014

Attuazione della direttiva 2012/19/Ue sui rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Raee)
Normativa specifica contiene gli obblighi di gestione e finanziamento, in capo ai produttori di AEE, delle operazioni di ritiro, trasporto e gestione dei RAEE domestici e anche di raccolta dei RAEE professionali.

Il D. Lgs 49/2014 stabilisce misure e procedure finalizzate a:

a) prevenire la produzione di RAEE;
b) promuovere il reimpiego, il riciclaggio e le altre forme di recupero dei RAEE, in modo da ridurne la quantità da avviare allo smaltimento;
c) migliorare, sotto il profilo ambientale, l’intervento dei soggetti che partecipano al ciclo di vita di dette apparecchiature (ad esempio produttori, distributori, consumatori e operatori direttamente coinvolti nel trattamento dei RAEE);
d) ridurre l’uso di sostanze pericolose nelle apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Normativa rifiuti

D. Lgs. 152 del 2006
(Testo Unico Ambientale) Il Testo Unico Ambientale contiene la disciplina generale e organica in materia di rifiuti. Le sue disposizioni sono applicabili anche ai RAEE (art. 177).
Prevede l’emanazione di decreti attuativi per la sua implementazione.
Legge 18 giugno 2009 n. 69’adozione di decreti legislativi integrativi e correttivi in materia ambientale, da attuarsi entro il 30 giugno 2010.
Contatti
Sirmet S.r.l.
Via Capograssa, 218
04100 B.go San Michele Latina, LT
Tel: +39 0773.250335 | Fax: +39 0773.254058
Email: info@sirmet-srl.it | PEC: sirmetsrl@legalmail.it
Sirmet S.r.l.