L'Impianto

 
L’impianto della SIRMET è dislocato su un’area industriale di 10.000 mq.
All’ingresso dell’impianto è presente un rilevatore fisso di radioattività per monitorare i rifiuti in entrata. Nell’impianto sono distinte le aree di stoccaggio dei rifiuti in ingresso da quelle utilizzate per lo stoccaggio dei rifiuti in uscita e dei materiali da avviare a successivo recupero. L’impianto è organizzato nei seguenti settori specifici:
  • settore di conferimento e stoccaggio RAEE;
  • settore di messa in sicurezza dei RAEE pericolosi;
  • settore di smontaggio dei componenti riutilizzabili;
  • linea di triturazione e separazione automatica dei RAEE non pericolosi;
  • settore di stoccaggio dei componenti recuperabili;
  • settore di stoccaggio dei rifiuti non recuperabili risultanti dalle operazioni di trattamento da destinarsi allo smaltimento;
  • settore di pre-trattamento e bonifica delle apparecchiature contenenti CFC;